Obiettivo su: comunità Laudato Sì

A partire dall’insegnamento di papa Francesco, la Chiesa di Rieti e Slow Food hanno proposto la costituzione di “Comunità Laudato Si” in forma di associazione libera e spontanea di cittadini, senza limitazioni o restrizioni di credo, orientamento politico, nazionalità, estrazione sociale.

“Le comunità – come spiega in un’intervista all’ANSA mons. Pompili, vescovo di Rieti e Amatrice – sono tutte occupate a diffondere sul territorio i temi dell’ecologia integrale attraverso attività concrete, conferenze e pubblicazioni. Iniziative dal basso …. La specificità del movimento rispetto all’ambientalismo storico è nel porre l’accento sulla dimensione comunitaria.”

A Fossano un gruppo di persone già sensibili a queste tematiche si è fatto interpellare da questa proposta, impegnandosi ad abbracciare e promuovere la sostenibilità ambientale e sociale, la cura della casa comune (che è la Terra) e della giustizia sociale.

Questi gli obiettivi che si sono dati:

  • Far conoscere l’enciclica Laudato sii
  • Tenere alta l’attenzione delle comunità locali sulle tematiche legate sull’ambiente e alla giustizia sociale
  • Proporre esperienze di spiritualità ecologica e fraternità volte a comprendere ed affrontare problemi concreti del nostro territorio
  • Formazione ed informazione attraverso serate
  • Uscite e passeggiate ecologiche
  • Pulizia e cura di spazi pubblici
  • Creazione orti comunitari
  • Interventi nelle scuole locali

Il primo cambiamento che hanno voluto promuovere è stato quello delle loro vite, attraverso il “Voto del portafoglio”:

  • Non lasciamoci telecomandare da tutte le pubblicità (attenzione alle mode …)
  • Cerchiamo di conoscere cosa c’è dietro ogni prodotto
  • Abbiamo il coraggio di boicottare e premiare
  • Consumiamo sobriamente
  • Scegliamo prodotti stagionali e a Km 0
  • Preferiamo prodotti sfusi e con poco imballaggio
  • Utilizziamo prodotti naturali
  • Preferenza prodotti del commercio equo e solidale
  • Consumiamo meno carne e più prodotti vegetali

Lo spirito che attraversa questa esperienza è lo spirito comunitario, in quanto si è consapevoli che ci si salva insieme. Il cambiamento parte dal basso, dalle nostre vite e dal loro desiderio di creare un modello di vita più sostenibile.

Per saperne di più sulle Comunità Laudato sì che stanno nascendo in Italia e per conoscere il progetto si può visitare il sito comunitalaudatosi.org