“Io siamo”

Una preghiera di Mons. Derio Olivero per un Natale… diverso

Lo scorso anno il 6 agosto 2019 mons. Derio Olivero firmava la Lettera Pastorale per l’Anno 2019-2020.

Sicuramente non sapeva che cosa aspettava lui e aspettava tutti noi nei mesi a venire. In allegato alla lettera usciva anche un inno che sintetizzava la sostanza del suo discorso e che nella sua diocesi molti avranno sentito e cantato. Noi l’abbiamo scoperto solo in questi giorni: l’abbiamo trovato profetico e ci pare una preghiera adatta a questo Natale in cui sarà difficile farsi cullare dalle solite nenie natalizie che tanto allettano i nostri cuori.

Non ci troviamo forse in questi giorni a pregare sovente con la formula Signore abbi pietà di noi! (Kyrie eleison)?

Non ci sentiamo fragili, come il Bambino nella mangiatoia e non usiamo spesso la parola “paura”?

In questi giorni forse pensiamo anche ai regali ai doni, ma non è che quest’anno la parola “dono” può assumere un significato più profondo?

Queste e molte altre riflessioni susciteranno le parole e la musica di questo inno di cui vi alleghiamo il link e il testo.

https://www.vitadiocesanapinerolese.it/chiesa/sentieri-dello-spirito/io-siamo-testo-e-spartito-dellinno-dellanno-pastorale

IO SIAMO

(Testo: Mons. Derio Olivero, Musica: Mauro Goia & Mega Sihombing)

Kyrie eleison, Kyrie eleison …

 Non io sono, ma io siamo.

Non chi sono, ma per chi sono.

Aiutaci, oh Signore, siamo tuoi.

Kyrie eleison, Kyrie eleison

Kyrie eleison, Kyrie eleison

 Son fatto per donarmi, sono un regalo.

Son fatto per ascoltare, per trovare Te.

Signore fammi capace di offrire il mio tempo

perché resta solo ciò che ho donato.

 Che paura rischiare, resto in difesa.

Che paura il futuro, mi aggrappo all’istante.

Signore dammi fiducia con la tua presenza

perché resta solo ciò in cui credo.

 Domenica non ho scuse: è un giorno per gli altri.

La domenica è il tempo delle relazioni.

Signore, dammi il tuo aiuto a celebrare la festa

Perché resta solo ciò che ho cantato.

 Corale:

Non io sono, ma io siamo.

Non cosa sono, ma per chi sono.

Aiutaci, Signore, siamo tuoi.

Kyrie eleison, Kyrie eleison

Kyrie eleison, Kyrie eleison

Piera Crudo