NL 39 – Di Generazione in Generazione

Di Generazione in Generazione

Il “Bereshi Rabah è un testo antico dell’ebraismo che si può definire come commentario al libro della Genesi; la frase citata in esergo, attribuita al Rabbi Ben Azai, ci dice come “Di generazione in generazione” sia un tema centrale della Bibbia e nodo fondamentale per l’intera vita della società e degli individui, se assumiamo la Bibbia come “grande codice” delle condotte umane, racconto del formarsi e trasformarsi delle relazioni umane, delle istituzioni sociali e degli assetti politici.

Leggi l'articolo

La corresponsabilità della famiglia oggi: una risorsa per il futuro della società

Nell’odierno panorama storico-culturale, l’idea della famiglia “risorsa” viene usata facilmente, ma in realtà non è così scontata. Da un lato, la famiglia può essere ed è risorsa per sé stessa (lo testimoniano gli alti apprezzamenti sul grado di soddisfazione della propria vita familiare), dall’altro può anche (drammaticamente) non esserlo, nel caso ad esempio delle cosiddette “famiglie disfunzionali”, o dei tragici casi di efferata violenza intra familiare di cui sono ricche le cronache.

Leggi l'articolo

Le End e i loro Anziani

L’Equipe Responsabile Internazionale (ERI) ha costituito nel 2007 una Equipe Satellite incaricata di riflettere sulla situazione degli équipiers anziani, definiti come coloro che, con più di 80 anni (sposati, vedovi o CS), fanno ancora parte di un’équipe.
Il documento prodotto dallo studio, di cui qui proponiamo una sintesi, ci ricorda che la vecchiaia non è che l’ultima tappa di preparazione all’incontro con Dio, accompagnata spesso da una diminuzione della capacità fisica e intellettuale, con perdita dell’indipendenza, e dalla morte di persone vicine. Questi cambiamenti, che possono sembrare negativi, non riducono per niente le missioni battesimali di Sacerdote, profeta e di re. Cambia l’equilibrio tra queste missioni: gli anziani sono soprattutto chiamati alla preghiera del Sacerdote e alla testimonianza del profeta. Infine, il documento presenta alcuni suggerimenti operativi per il Movimento.

Leggi l'articolo

Favolose pagine di Nonnità

Nelle nostre famiglie anziano si declina spesso nelle parole nonno/nonna, parte integrante e spesso indispensabile della nostra frenetica routine.
I nonni, per i nostri figli, possono essere compagni di giochi, di esperimenti e di avventure, confidenti, radici e ripari, abili narratori di storie e delle memorie della famiglia. I nonni possono essere coccole e piccoli vizi, babysitter, pacificatori, cuochi per “ristoranti h24”, fornitori di merende speciali, depositari di antichi rimedi per i più svariati mali (reali ed immaginari), custodi di sogni e desideri, difensori dei diritti dei piccoli (anche quando non sono più tanto piccoli).

Leggi l'articolo